Come si usa PodCleaner (II parte)

Operare su più file

Podcast in cui partecipano più persone

Quando si registrano dei podcast con più partecipanti, le strade che si possono seguire sono due:

1. una persona registra l’audio di tutti attraverso la teleconferenza:podcleaner_howto.023

2. ogni persona registra il proprio audio.podcleaner_howto.025

Nel primo caso la qualità dell’audio dipende dalla qualità della connessione di ogni singolo partecipante e, di conseguenza, la registrazione è fortemente vincolata a valori contingenti, come la banda disponibile e la robustezza del software di teleconferenza.podcleaner_howto.024

Non solo: così facendo, generalmente, la qualità dell’audio della persona che registra è superiore a quella di tutti gli altri ospiti.

Si tratta probabilmente della soluzione più pratica, ma è quella che comporta una qualità dell’audio minore.

Ed è per questo che abbiamo sviluppato PodCleaner.

Nel secondo caso, una volta fatta partire la teleconferenza, ogni partecipante al podcast registra la propria voce, e soltanto la propria.

Una volta terminata la teleconferenza, ogni persona ferma la registrazione e invia il file così registrato a chi si occupa dell’montaggio.

podcleaner_howto.026La persona incaricata dell’editing, a questo punto, si occupa di importare tutti i file in un programma di montaggio audio, li sincronizza, li “pulisce”, e infine, tagliando, produce il file della puntata.

Questa soluzione è quella che, a fronte di un maggior lavoro di post-produzione consente di avere la migliore qualità di audio possibile, ed è qui che entra in gioco PodCleaner!

PodCleaner non soltanto si occupa di migliorare la qualità dell’audio di ogni singolo file, ma anche di gestire in automatico la sincronizzazione in modo da esportare, al termine, un unico file in cui tutti i contributi sono stati puliti (ognuno singolarmente) e poi sono stati sincronizzati.

Importazione
Una volta compreso come funziona PodCleaner con un singolo file, le procedure sono le medesime quando si lavora con più file.
Dopo avere selezionato il primo file su cui si vuole lavorare, basta semplicemente cliccare sul secondo riquadro per selezionare il secondo:Schermata 2014-10-15 alle 15.26.56
E proseguiamo così per tutti i file che vogliamo scegliere (con un massimo, per adesso, di 4):Schermata 2014-10-15 alle 15.27.08

Sincronizzazione ed esportazione

Quando si importano in PodCleaner più file, questi verranno tutti sincronizzati tra loro (PodCleaner presuppone che siano tutti relativi alla stessa sessione di registrazione).

Le impostazioni di esportazione prevedono essenzialmente due possibilità:

1. Salvare ogni singolo file di modo che sia sincronizzabile.

2. Creare un unico file già “mixato”.

Nel secondo caso la soluzione è abbastanza ovvia: si clicca solo riquadro e si sceglie come salvare il file. Di default PodCleaner sceglie la stessa cartella del primo file dell’elenco e ci aggiunge il suffisso “_mix“.Schermata 2014-10-15 alle 15.27.082

Nel primo caso invece ogni file viene salvato nella stessa cartella del file originale con suffisso “_sync“, e con del silenzio all’inizio.

Questo silenzio a durata variabile per ogni file ma in modo tale per cui quando questi file vengono importati in un programma di montaggio, facendoli iniziare tutti nello stesso istante, questi saranno perfettamente sincronizzati:

Schermata 2014-10-15 alle 15.38.12

Questa soluzione è particolarmente utile nel caso in cui si desideri effettuare della post-produzione per ogni singolo file dopo la sincronizzazione.

È dunque possibile effettuare anche solo semplicemente la sincronizzazione e lasciare qualsiasi altro parametro spento in modo da effettuare tutte le operazioni di postproduzione e di pulizia con un altro software a valle.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...