[TYSK] BPG: un nuovo formato di compressione di immagini?

Mi sono imbattuto in questo interessantissimo articolo che illustra un progetto di ricerca del programmatore francese Fabrice Bellard, il creatore di FFMPEG: la sua idea è quella di utilizzare l’algoritmo di compressione H.265, HEVC, per comprimere le immagini da utilizzare sul web, incrementando (e di gran lunga) il rapporto qualità/spazio occupato rispetto  JPEG.

Si tratta di qualcosa che, dopo 30 anni di JPEG, era anche ora che arrivasse, soprattutto perché è un formato che non solo permette di lavorare con profondità di colore superiore agli 8 bit, ma, udite-udite, consente di gestire, vivaddio, anche il canale alfa!

A oggi, infatti, l’unico formato compatibile con tutte le macchine che consente di lavorare con l’alpha channel è il PNG, che però è senza perdita di qualità e dunque genera file di dimensioni abnormi.

Siamo tutti contenti?

No, ovviamente questa è semplicemente una proposta, e illudersi che verrà unanimemente accettata e supportata da tutti i browser su tutte le piattaforme, tra desktop, mobile e magari domani sull’orologio, è pura utopia.

Ma, oh, speriamoci.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...